22/6 a San Vincenzo (LI): Vini Bagnanti, 50 vignaioli in un km di spiaggia

0
296

Saranno 52 i produttori della prima edizione, i quali, dalle 18:30 alle 23:30 di sabato 22 giugno, faranno degustare le loro eccellenze lungo un chilometro di spiaggia privata.

Molti saranno i produttori dalla Toscana, che andranno a rappresentare diversi territori, dalla costa alla Maremma. L’evento ospiterà inoltre produttori dal Piemonte, dall’Umbria, dal Friuli- Venezia Giulia, dalla Liguria, dal Veneto e dal Lazio. Dall’estero ospiteremo produttori provenienti da Spagna, Francia (Champagne inclusa) e Slovenia.

Realtà già conosciute e integrate nel panorama enologico nazionale, ma anche nuove proposte e progetti, questo per far esplorare il mondo del vino, i suoi volti, storie e declinazioni a 360°.

Di seguito l’elenco dei produttori che parteciperanno:

Francesca Castaldi – Piemonte
Vigneti Massa – Piemonte
Scarbolo – Friuli
Tenuta Guardamare – Toscana
Alessandro Tofanari – Toscana
12 51 Wines – Toscana
Az. Agricola Toscani – Toscana
Tenuta Buon Tempo – Toscana
Torre di Baratti – Toscana
Capezzana – Toscana
Principe Corsini – Toscana
Camiliano – Toscana
Terreno – Toscana
Campo alle Comete – Toscana
Sassotondo – Toscana
Stefano Amerighi – Toscana
Andrea Paffarini – Umbria
Prima Domus – Toscana
Tenuta Bragatton – Veneto
The Wine Brewers – Liguria
Parés Baltà – Spagna
Legret et fils – Champagne, Francia
Clotilde Legrand – Francia
Jure Stekar – Slovenia
Podere Trinci – Toscana
Cigliano di Sopra – Toscana
Fattoria Lavacchio – Toscana
Bakkanali/Fieramente – Toscana
Postuman – Veneto
Soltufo – Piemonte
La Ricolla – Liguria
Fattoria Le Masse – Toscana
Sottovento – Toscana
Campi Nuovi – Toscana
Canato – Piemonte
La Lupinella – Toscana
Az. Agricola Migrante – Lazio
Casanuova – Toscana
La Ginestra – Toscana
Tenuta di Carleone – Toscana
Vini Apuani – Toscana
Vignaioli Urbani Mistici – Toscana
Gralò Franciacorta – Lombardia
I Mattaioni – Toscana
Fattoria di Montemaggio – Toscana
Sant’Agnese – Toscana
Grappoli Urbani – Toscana
Gianni Moscardini – Toscana
Montesecondo – Toscana
Mirabondo – Toscana
Michele Satta – Toscana
Forconi Fabrizio – Toscana

In collaborazione con la Banca del Vino di Pollenzo, dalle 19:30 alle 20:30 presso il ristorante Mariva si terrà il “Laboratorio del Gusto”, una masterclass con degustazione di 6 vini prodotti in prossimità del mare. La nostra penisola vanta ben 8000 chilometri di costa, lungo i quali vengono prodotti vini dalle espressioni, forme, suoli, vitigni e tradizioni differenti. La masterclass sarà guidata da Stefano Ferrari, coordinatore regionale della guida Slow Wine. I vini protagonisti della degustazione saranno:

•⁠ ⁠Toscana – Marittimo 2023 Riva degli Etruschi
•⁠ ⁠Liguria – Colline di Levanto Vermentino Luccicante 2022 Cà du Ferrà
•⁠ ⁠Campania – Costa d’Amalfi Furore Bianco Fiorduva 2022 Marisa Cuomo •⁠ ⁠Sardegna – Vermentino di Sardegna Cala Silente 2021 Cantina di Santadi •⁠ ⁠Sicilia- Sole e Vento 2021 Marco de Bartoli
•⁠ ⁠Toscana Isola d’Elba – Vermentino 2019 Fattoria Le Ripalte

È possibile acquistare il bundle “Laboratorio del Gusto + Ingresso all’evento” sul sito www.vinibagnanti.it. Il ticket di ingresso per l’evento, anch’esso acquistabile sul sito, costa 15 euro e permette ai partecipanti di degustare 15 vini. Sarà possibile acquistare ulteriori ticket di assaggio e le bottiglie direttamente agli stand dei produttori.

L’evento si prospetta un’esperienza indimenticabile: il tramonto, il mare, le eccellenze dei 50 produttori, diversi food points a cura di Slow Food Condotta Costa degli Etruschi e la possibilità di cenare nei ristoranti della struttura. La prima edizione sarà aperta a un numero massimo di 500 partecipanti, questo per degustare nel rispetto dell’ambiente circostante.

Informazioni su Riva degli Etruschi: Posizionato lungo la suggestiva costa tra San Vincenzo e Baratti, il resort Riva degli Etruschi è un punto di riferimento per il turismo italiano ed internazionale da oltre 60 anni. Fondato negli anni Sessanta, il resort si è costantemente distinto per il suo impegno verso la sostenibilità e l’innovazione grazie anche alle prestigiose sinergie con l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Slow Food, La Banca del Vino e Dynamo Camp. Con una vasta gamma di sistemazioni, tra cui villette, appartamenti e camere d’hotel, il resort offre un’esperienza unica, immersa nella bellezza naturale della Toscana. Dai campi da tennis alla spiaggia privata, dalle degustazioni enogastronomiche agli eventi culturali, Riva degli Etruschi si impegna a fornire un’ospitalità di alta qualità in armonia con l’ambiente circostante, garantendo ai suoi ospiti un soggiorno indimenticabile.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, si prega di contattare gli organizzatori tramite il sito www.vinibagnanti.it

L'AcquaBuona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here