20-22/10: Terre di Pisa Food&WIne Festival

0
353

Terre di Pisa Food&Wine Festival presenta, da venerdì 20 a domenica 22 ottobre, i giacimenti gastronomici di un vasto territorio che esprime la natura toscana più autentica. Nel cuore di Pisa, sulla centralissima piazza Vittorio Emanuele II (a due passi dalla stazione centrale), i visitatori hanno la possibilità di incontrare personalmente oltre 80 produttori provenienti da tutte le Terre di Pisa – dal Monte Pisano alla Valdera, dalle Colline pisane alla Valdarno, alla Val di Cecina, dai Colli Marittimi al litorale – partecipare alle degustazioni dei tanti prodotti identitari come il tartufo bianco, la pasta, il cioccolato, i salumi, i formaggi, il miele, i dolci, la birra, i liquori e l’olio extravergine d’oliva fresco di frangitura.

Un posto d’onore è riservato alla DOC Terre di Pisa nella sala Borsa della Camera di Commercio TNO dove si alterneranno degustazioni tematiche e master class in collaborazione con AIS e Fisar.

L’Università di Pisa organizza incontri sull’educazione alimentare mentre lo chef Max Mariola, terrà due Cooking dove interpreta i prodotti delle Terre di Pisa, entrambi concentrati nella giornata di sabato, a pranzo e a cena.

Ai bambini sono dedicati specifici laboratori ai piedi del grande murale “Tuttomondo” di Keith Haring.

La manifestazione, giunta alla sua undicesima edizione, ha iniziato quest’anno un percorso “green” e adotta i “CAM eventi”, il disciplinare sui Criteri Ambientali Minimi fissati dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica approvato a dicembre 2022 e dedicato alle attività culturali ed espositive. Nella consapevolezza del forte impatto ambientale che generano le manifestazioni in termini di impiego di energia, di produzione di rifiuti, di mobilità e di emissioni climalteranti, la Camera di Commercio della Toscana Nord-Ovest con questo impegno intende contribuire alla transizione verde e all’azione sul clima, adottando soluzioni in linea con i principi dello sviluppo sostenibile: prodotti di filiera cortissima, una location facilmente raggiungibile anche con i mezzi di trasporto pubblici, vendita di bicchieri esclusivamente in vetro per le degustazioni da utilizzare per tutti i giorni di durata dell’evento, utilizzo di piatti in porcellana per le iniziative gastronomiche. Inoltre, i rifiuti prodotti nell’ambito della manifestazione saranno raccolti in modo differenziato. I testimoni coinvolti nei diversi ambiti saranno ospitati in strutture prossime all’evento.

In occasione di Terre di Pisa Food & Wine Festival tutta la città e il territorio si “vestono a tema” proponendo un fitto programma di visite guidate alle mostre e ai musei, itinerari tematici e convenzioni specifiche.

Apertura stand a ingresso libero in Piazza Vittorio Emanuele II:
venerdì 20 ottobre dalle 17 alle 21 – sabato 21 ottobre dalle 11 alle 23 e domenica 22 ottobre dalle 11 alle 20
Vendita e degustazione di tipicità locali e delizie a “Km zero”.
Prenotazione laboratori, masterclass, show cooking e tour guidati direttamente sul sito
www.pisafoodwinefestival.it

La manifestazione è patrocinata da Regione Toscana, Comune di Pisa, Università di Pisa, Ais Toscana – Pisa, Fisar Pisa, e organizzata in collaborazione con Confcommercio Pisa, Confesercenti, CNA Pisa, Confagricoltura Pisa, Coldiretti Pisa, CIA – Confederazione Italiana Agricoltori – Pisa, Vetrina Toscana, Slow Food Pisa e Monte pisano, Strada del Vino Colline Pisane, OnaS – Organizzazione Naz.le Assaggiatori Salumi, OnaF – Organizzazione Naz.le Assaggiatori Formaggi, Istituto Alberghiero IPSAR Matteotti Pisa, ASCOE Associazione Assaggiatori e Cultori Olio Extra Vergine d’Oliva, L’ortoFruttifero – San Giuliano Terme, La Bottega del Parco – Pisa, Ars Cafè – Pisa, Bar La Borsa – Pisa, San Domenico Italian Bistrot – Pisa, OpenPi – City Business Lounge – Pisa, Ristorante La Buca di San Ranieri – Pisa, Ristorante Poldino – San Rossore – Pisa, Anita Osteria – Pisa, Ristorante La Pergoletta – Pisa.

Sponsor tecnici della manifestazione: Acqua Uliveto, Naturanda.

L'AcquaBuona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here