Famolo strano: Riesling Spatlese e caviale Beluga

0
7762

31/12/2020

Oggi come non mai è il caso di festeggiare la fine dell’anno, annus horribilis, nella speranza che il prossimo si riveli mirabilis.

Così, tanto per iniziare bene i festeggiamenti già all’ora di pranzo, ho voluto provare un abbinamento un po’ particolare e fuori dai soliti schemi, forse strano come l’anno che sta finendo: caviale Beluga annaffiato con Riesling Spatlese Rheingau Wallufer Oberberg 2012 di J.B. Becker.

Niente vodka o bollicine a sgrassare il palato, ho preferito assecondare l’intensità sapido-marina del caviale con la dolcezza aromatica della frutta candita e del caramello, blandirla con le note idrocarbuiriche e, infine, spazzarla via con la tipica acidità di questi vini.

Buon anno a tutti!!!

Leonardo Mazzanti

Leonardo Mazzanti (mazzanti@acquabuona.it): viareggino…”di scoglio”, poiché cresciuto a Livorno. Da quando in giovane età gli fecero assaggiare vini qualitativamente interessanti si è fatto prendere da una insanabile/insaziabile voglia di esplorare quanto più possibile del “bevibile enologico”. Questa grande passione è ovviamente sfociata in un diploma di sommelier e nella guida per diversi anni di un Club Go Wine a Livorno. Riposti nel cassetto i sogni di sportivo professionista, continua nella attività agonistica per bilanciare le forti “pressioni” enogastronomiche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here